http://www.salentoweb.tv/video/10017/hpecode4lecce-video-racconto

A Lecce un grandissimo investimento nell’ambito delle competenze e delle infrastrutture digitali: lunedì 11 aprile, alle ore 11, all’Open Space di Palazzo Carafa la presentazione dell’accordo tra il Comune di Lecce e HPE. 

Lunedì 11 Aprile, alle ore 11, nell’Open Space di Palazzo Carafa, sarà presentato l’accordo tra il Comune di Lecce ed HPE, azienda leader in Italia nel settore dell’informatica, dedicato all’attività di alfabetizzazione digitale nel capoluogo salentino. #HPECode4Lecce, progetto congiunto del Comune di Lecce (Assessorato alle Politiche Comunitarie e Assessorato alla Pubblica Istruzione) e di HPE, e con il supporto di CoderdojoLecce e SalentoWeb.Tv, è un grande investimento sull’innovazione tecnologica per creare la cittadinanza digitale del futuro.

Tra le tante iniziative, attivate nell’ambito della sperimentazione del progetto Edoc@Work3.0, l’accordo prevede il rilascio gratuito di 1750 certificazioni, tra ECDL Google, Project Management, IT Administrator, EUCIP Assessment, destinate, in larga parte, a studenti delle scuole secondarie della città.

Nel corso della conferenza stampa verranno illustrate le modalità di prenotazione per accedere alla formazione digitale, e presentate le altre iniziative del progetto, tra cui l’evento conclusivo, il #HPECode4LecceDay.

Alla conferenza stampa interverranno: Paolo Perrone, sindaco del Comune di Lecce, Alessandro Delli Noci, Assessore all’Innovazione Tecnologica del Comune di Lecce, Nunzia Brandi, Assessore Pubblica Istruzione del Comune di Lecce, Raffaele Parlangeli, Dirigente del Settore Programmazione Strategica e Comunitaria, Antonio Esposito, Dirigente del Settore Sistemi Informativi, Francesco Piersoft Paolicelli per Incima Srl e CoderdojoLecce, Remo Gozzi, Business Development Manager settore pubblico HPE Italia – Coordinatore EDOCWORK3.0, Antonio Menghini, Responsabile HPE-EMEA South per il settore pubblico.

immagine_repertorio

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *